Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

La Notte Europea delle Ricercatrici e dei Ricercatori: gli eventi nei Musei

30 Settembre ore 15:00 21:00

Torna venerdì 30 settembre la Notte europea delle Ricercatrici e dei Ricercatori.
La Notte europea delle Ricercatrici e dei Ricercatori, la più importante manifestazione europea di comunicazione scientifica, è promossa dall’Università di Parma con la co-organizzazione e il patrocinio di Comune di Parma e IMEM-CNR.

Il programma degli eventi e le novità di questa edizione sono stati presentati in conferenza stampa dal Rettore Paolo Andrei, dal Presidente di Frascati Scienza Matteo Martini, dall’Assessora ai Servizi educativi e Transizione digitale del Comune di Parma Caterina Bonetti, dal Direttore di IMEM-CNR Andrea Zappettini e dal Pro Rettore dell’Ateneo alla Terza Missione Fabrizio Storti.

Anche i Musei dell’Ateneo partecipano alla Notte delle Ricercatrici e dei Ricercatori con diversi eventi:

Caccia al tesoro sano.
L’importanza di una corretta nutrizione e dell’attività motoria nel bambino e nell’adolescente.
Dove: Orto Botanico (Via Farini, 90)
Modalità di accesso: attività su prenotazione.
Orari: 16.30–19.00: ogni 30 minuti parte un nuovo turno (ciascuno di 15 persone) della durata di 1 ora
Età: da 6 a 14 anni.

DIVerdiamoci con le piante
.
Andare alla scoperta della grandissima varietà di forme e di colori del mondo vegetale e apprezzare la biodiversità che ci circonda.
Dove: Orto Botanico (Via Farini, 90)
Modalità di accesso: visite su prenotazione
Orari: 3 turni di 30 minuti con partenza nei seguenti 7.30, 18.30, 19.30.
Età: per tutti

Il fantastico mondo delle piante acquatiche
.
Vedere da vicino alcuni degli incredibili adattamenti che permettono alle piante di vivere in acqua e alle loro radici di sopravvivere in un luogo ostile come il sedimento.
Dove: Orto Botanico (Via Farini, 90)
Modalità di accesso:
visite su prenotazione
Orari:
3 Turni (20 persone) di 30 minuti con partenza nei seguenti orari: 17.00, 18.00, 19.00
Età: dai 9 anni

Museo di Storia Naturale
.
Visite guidate alle collezioni del Museo di Storia Naturale dell’Università.
Dove: Orto Botanico (Via Farini, 90)
Modalità di accesso: visite su prenotazione
Orari: 4 Turni (ciascuno di 20 persone) di un’ora. Mattino: 10.00-11.00; 11.00-12.00 – Pomeriggio: 15.00-16.00; 16.00-17.00
Età: per tutti

Visite guidate all’Erbario Gardoni
.
Visite guidate all’erbario ottocentesco del farmacista e speziale Luigi Gardoni.
Dove: Orto Botanico (Via Farini, 90)
Modalità di accesso: visite su prenotazione
Orari:
due turni (25 persone) di 30 minuti con partenza nei seguenti orari: 17.00 e 18.00
Età: dai 15 anni

La collezione Lorenzo Tenchini: anatomie della psicopatologia lombrosiana a Parma.
Si potrà andare alla scoperta della collezione ottocentesca di maschere fisiognomiche di Lorenzo Tenchini,
Dove: Sede Centrale – Via Università 12
Modalità di accesso: attività su prenotazione.
Orari: 17 – 20. Tre turni (ciascuno di 15 persone) con partenza alle ore 17.00, 18.00, 19.00.
Età: dai 15 anni.

Storie di fili.
Visite guidate alla mostra Storie di fili, nel corso delle quali si racconteranno le storie degli oggetti fotografati o rielaborati dalle artiste, grazie alla presenza delle curatrici e delle responsabili dei musei coinvolti nel progetto (Museo Glauco Lombardi, Museo di Storia Naturale e Orto Botanico).
Dove: CSAC – Centro Studi e Archivio della Comunicazione, nella Abbazia di Valserena – (Strada Viazza di Paradigna, 1).
Modalità di accesso: attività su prenotazione.
Orari:
tre turni (ciascuno di 10 persone) della durata di 30 minuti con partenza nei seguenti orari: 16.00, 17.00, 18.00
Età: per tutti

La manifestazione di Parma rientra anche quest’anno nell’ambito del progetto LEAFcoordinato a livello nazionale da Frascati Scienza, che vede la partecipazione di numerose università ed enti di ricerca italiani. LEAF, acronimo per heaL thE plAnet’s Future”, cura il futuro del pianeta, è finanziato dal programma HORIZON-MSCA-Citizens-2022 della Commissione Europea, nell’ambito delle azioni Marie Skłodowska-Curie.

Accesso alle attività e prenotazioni: le attività sono quasi tutte a libero accesso, ma alcune richiedono la prenotazione: sarà possibile prenotarsi esclusivamente online dal 22 al 29 settembre attraverso il sito web ufficiale dell’evento.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.